Tappeto Veiss 217x317

Rey Carpets

sku 275570

L'architettura aperta dei suoi disegni, le tre forme esagonali che con i loro bordi merlati sanno di città fortificate suddivise secondo le regole castiche e i simboli manichei della dualità cosmica parlano di un passato tutt'altro che umile.\nCaratteristiche tecniche: Nodo simmetrico in lana, trama e ordito in cotone
  • Tipologia: Classico
  • Nazione: Iraniano
  • Provenienza: Veiss
  • Manufattura: Annodato a Mano
  • Nodo: Lana
  • Formato: Rettangolo
  • Età: 0 - 25 anni
  • Dimensione: 217x317
  • Trama:
  • Spessore circa mm: 7
  • Ordito: Cotone
  • Numero di nodi: 95000

Tappeti simili che potrebbero piacerti

Tappeti VEISS

Gruppo Tappeti persiani/ARAK
Il suo antichissimo nome vuol dire borgo ma anche stirpe e, forse, la parola più vicina al suo significato è "signoria" che comprende il piccolo regno e il suo governo dinastico.
Ora Veiss ha poco o niente della gloria del suo nome. E' una piccola città, o un grande villaggio, situato sulle alture centrali dell’Iran vicino a ARAK.
Tappeti di Veiss
I tappeti di Veiss hanno un che di antico, di molto importante di cui sfugge il significato.
Sembrano voler raccontare storie dimenticate ma è classificato come “disegni mentali” che grosso modo vorrebbe dire eseguito senza un disegno fisico.
L'architettura aperta dei suoi disegni, le tre forme esagonali che con i loro bordi merlati sanno di città fortificate suddivise secondo le regole castiche e i simboli manichei della dualità cosmica parlano di un passato tutt'altro che umile.
Caratteristiche tecniche: Nodo simmetrico in lana, trama e ordito in cotone.
Product collection image
ItalianoEnglish