Tappeto Bukhara 186x245

Rey Carpets

sku 204545

I tappeti Bukhara sono generalmente rossi a disegno perpetuo composto da stemmi tribali dei Turcomanni (Tamgha). Sono annodati in una vasta regione dell’Asia centro-meridionale, ognuno con il proprio nome, e i migliori sono quelli prodotti in Turkmenistan. In Iran sono riconosciuti come Turcomanni.\ncaratteristiche tecniche: Nodo simmetrico, ordito in lana, trama doppia
  • Tipologia: Geometrico
  • Nazione: Caucasico
  • Provenienza: Bukhara
  • Manufattura: Annodato a Mano
  • Nodo: Lana
  • Formato: Rettangolo
  • Età: 25 - 50 anni
  • Dimensione: 186x245
  • Trama:
  • Spessore circa mm: 6
  • Ordito: Lana
  • Numero di nodi: 160000

Tappeti simili che potrebbero piacerti

BUKHARA

Il nome evoca i tempi buddisti ma le caratteristiche architettoniche e artistiche della città è radicalmente islamica. La cosa non dovrebbe stupire in quanto Bukhara fu una delle primissime città rase al solo dalla furia mongola. La sua ricostruzione risale all'era del Temerlano (1336 - 1405 d.C.).
Tappeti Bukhar
Antica e bellissima città dell'Uzbekistan, Bukhara dà il nome a tappeti che tuttavia non sono direttamente collegati al suo territorio, dato che sono rarissimi i tappeti fatti a Bukhara.
Assai più probabile è che il nome derivi dalla centralità di questa città negli avvenimenti medievali della regione e dalla sua importanza storica e culturale.
I tappeti Bukhara sono generalmente rossi a disegno perpetuo composto da stemmi tribali dei Turcomanni (Tamgha). Sono annodati in una vasta regione dell’Asia centro-meridionale, ognuno con il proprio nome, e i migliori sono quelli prodotti in Turkmenistan. In Iran sono riconosciuti come Turcomanni.
caratteristiche tecniche: Nodo simmetrico, ordito in lana, trama doppia.
Product collection image
Product collection image